VERBALE 04-2015 DEL CONSIGLIO NAZIONALE del 24 febbraio

24 Feb 2015

A seguito della convocazione a cura del Segretario, alle ore 21 del 24/02/2015 (via Skype) si è riunito il Consiglio Nazionale

Presenti: Pierluigi Policastro, Emanuela Vallero, Daniela Nadalin, Flavio Bortoli, Graziamaria De Rugeriis, Monica Dimonte
Assenti: Emanuela Perri
Presiede la riunione Pierluigi Policastro che richiede la collaborazione di Emanuela Vallero in qualità di Consigliere verbalizzante.

Rilevando la regolarità della seduta invita tutti i convenuti a discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:
1. Approvazione verbale del Consiglio Nazionale del 11/02/2015 via Skype
2. Proposte di nomina per: componenti del comitato scientifico, coordinatori territoriali, coordinatori comitati locali
3. Programmazione di massima 2015: progetti e diario scadenze
4. Valutazione e scelta di agenzia accreditata per attività di ricerca esiti MBP
5. Organizzazione convegno ventennale Sipap
6. Convenzioni (consulenti fiscali, legali, altro)
7. Varie ed eventuali

Il Presidente passa ad illustrare il primo punto all’ordine del giorno.
Viene letto e approvato il verbale del Consiglio Nazionale del 11 febbraio 2015 (via Skype). Come da regolamento, il verbale approvato verrà inserito quanto prima, nell’area riservata del sito www.sipap.it, a disposizione di tutti i soci in regola con la quota associativa.
Si decide di predisporre una newsletter da inviare ai soci, anche eventualmente non ancora in regola con il rinnovo della quota 2015, per comunicare il rinnovo del Consiglio Nazionale, l’approvazione del nuovo statuto e regolamento, la pubblicazione dei verbali, l’avvio dei nuovi progetti e convenzioni. Con la stessa newsletter verrà sollecitato il rinnovo della quota, per il quale, in deroga a quanto previsto dallo statuto, viene stabilito il termine ultimo del 15 MARZO 2015.
Il Presidente passa ad illustrare il secondo punto all’ordine del giorno.
Bortoli, in qualità di coordinatore territoriale Trentino Alto Adige, conferma la scelta del dr. Piccolin quale referente di Comitato Locale Bolzano. Il dr. Piccolin chiede, prima di formalizzare la propria disponibilità ad assumere la carica, di presentarsi al Consiglio Nazionale.
Dimonte propone di considerare la nomina all’interno del Comitato Scientifico del dr. Andrea Bergamo, nome autorevole nella Psicologia Scolastica, recentemente insediato in Regione Veneto presso l’Ufficio Scolastico.
Policastro propone la nomina all’interno del Comitato Scientifico del dr. Stefano Crispino, che contattato dallo stesso Policastro, chiede la possibilità di una riflessione personale a tale proposito.
Policastro propone la nomina all’interno del Comitato Scientifico del dr. Dario Migliorati, socio Sipap, in qualità di supervisore e responsabile scientifico del Progetto “Lo Psicologo e la Psicologia nelle Farmacie 2015 – Trentino Alto Adige”.
Policastro propone la nomina all’interno del Comitato Scientifico del dr. Christoph Helferich, socio Sipap, in qualità di supervisore e responsabile scientifico del Progetto “Lo Psicologo e la Psicologia nelle Farmacie 2015 – Toscana”.
Il Consiglio Nazionale recepisce le proposte di nomina e chiede che, come da regolamento, vengano forniti i CV sintetici dei candidati per poter procedere alle nomine. Si stabilisce di predisporre una lettera di incarico da far sottoscrivere al momento della nomina dei candidati ad eventuali ruoli di referente: Derugeriis proporrà una bozza.
Vengono deliberati le nomine di:
Dr.ssa Nadia Zuccarello – Coordinamento Territorio Emilia Romagna
Dr.ssa Elvira Prete – Referente Progetto “Lo Psicologo e la Psicologia in Farmacia 2015 – Trentino Alto Adige
Dr.ssa Maria Paola Macrì – Referente Progetto “Lo Psicologo e la Psicologia in Farmacia 2015 – Toscana”
Delibera n. 002/2015 Nomine Coordinatori e referenti progetto
Favorevoli
6
Contrari
0
Astenuti
0
La Delibera n. 02/2015 è approvata all'unanimità

Si propone di affidare alla dr.ssa Nadia Zuccarello, in qualità di coordinatore del territorio Emilia Romagna, la supervisione del territorio Toscana, mancante di coordinatore. Policastro si propone di contattare la dr.ssa Chiara Lazzarini per affiancare il coordinamento del territorio Toscana.
Alla prossima riunione di Consiglio Nazionale si accoglieranno ulteriori proposte di candidature, da valutare.
Il Presidente passa ad illustrare il terzo punto all’ordine del giorno.
Viene presentato il Progetto “Lo Psicologo e la Psicologia in Farmacia 2015 – Toscana”, comprensivo di accordo da stipularsi con le farmacie aderenti e regolamento da firmare dal socio Sipap partecipante al progetto.
Si discute del parere della Regione Emilia Romagna, che sembra non riconoscere la possibilità di inserire la figura dello psicologo all’interno delle farmacie. Nadalin si impegna a fornire copia della delibera che verrà valutata in Consiglio Nazionale in funzione di eventuali progetti futuri in Regione Emilia Romagna.
Viene recepita la bozza di Regolamento per l’adesione al Progetto “Mese del Benessere Psicologico MBP2015”, da far firmare ai soci Sipap partecipanti. Dimonte propone alcune modifiche. Vallero provvederà a creare un file su DRIVE in modo da garantire a tutti la possibilità di apportare commenti e modifiche.
Si propone di predisporre un sollecito a firma del Consiglio Nazionale da inviare ai soci che non hanno ancora rinnovato l’adesione al progetto “Mese del Benessere Psicologico – MBP2015”: il sollecito verrà inserito all’interno della nuovo newsletter (vedi punto 1 del presente verbale)
Il Presidente passa ad illustrare il 4 e 5 punto all’ordine del giorno.
Data l’importanza dell’argomento e la necessità di un’organizzazione complessa Bortoli propone di definire una data per un incontro “di persona” in sede comoda per tutti i componenti del Consiglio Nazionale.
Il Presidente passa ad illustrare il sesto punto all’ordine del giorno.
Vallero propone bozza di convenzione con l’Associazione Vinciamo il Gioco, per iniziare una collaborazione nel territorio Regione Lombardia e Regione Piemonte.
Bortoli comunica che ha un appuntamento con Confcooperative, Confederazione Cooperative Italiane, Cooperazione Salute, per discutere di eventuale convenzione con la Sipap.
Il Presidente presenta al Consiglio Nazionale, la petizione promossa dalla Sipap nei confronti del Presidente Enpap, per chiedere che l’Enpap utilizzi parte dei versamenti dei propri iscritti per fornire la RC professionale obbligatoria gratuitamente ai professionisti psicologi. Il Consiglio Nazionale la valuta come una ottima iniziativa di politica professionale e di tutela nei confronti dei professionisti psicologi.
Non essendoci altri punti in discussine e considerata la densità dei lavori svolti, si decide all’unanimità di terminare la riunione.
La prossima riunione di Consiglio Nazionale sarà indetta e svolta via Skype il 10 marzo 2015 con la proposta dei seguenti punti all'odg:

1. Approvazione del presente verbale
2. proposte di nomina per: componenti del comitato scientifico, coordinatori territoriali e quant'altro
3. Programmazione di massima 2015: progetti e diario scadenze
4. Valutazione e scelta di agenzia accreditata per attività di ricerca esiti MBP
5. Organizzazione convegno ventennale Sipap
6. Convenzioni (consulenti fiscali, legali, altro)
7. varie ed eventuali

Il Presidente alle ore 23.00 dichiara chiusa la seduta.

Il Verbalizzante
Il Presidente
Dott.ssa Emanuela Vallero
Dott. Pierluigi Policastro

Condividi questo articolo su
usermagnifiercrossmenuchevron-down