Nella ‘guerra delle terapie’ la rivincita della psicanalisi


Secondo una serie di studi recenti è più efficace rispetto alla più breve ed economica terapia comportamentale

Per Sigmund Freud e i suoi seguaci sembra arrivato il momento della rivincita rispetto alla terapia cognitivo comportamentale, largamente diffusa e preminente a partire dagli anni '70, e considerata rapida, efficace e più economica. La 'guerra delle terapi’ che negli ultimi decenni ha accompagnato l'analisi e gli analisti, secondo un articolo sul Guardian, sembra ora essere superata.

Per continuare a leggere l'articolo clicca qui: http://www.repubblica.it/salute/medicina/2016/02/03/news/nella_guerra_delle_terapie_la_rivincita_della_psicanalisi-132614246/



iscriviti alla sipap

dal 2016 sipap è affiliata con confcommercio, Possibilità di fondi europei anche per i professionisti psicologi

rinnova la tua iscrizione

mappa degli psicologi

Mappa degli iscritti