Attualità e prospettive della libera professione

29 Mar 2016

PSICOLOGI PER IL BENESSERE

Attualità e prospettive della libera professione”
I GIORNATA DI STUDIO NAZIONALE

Bologna, 09 aprile 2016

Ore 10.30 - 11.00 Apertura dei lavori (dott. Pierluigi Policastro)
Manifesto programmatico SIPAP e Piano di sviluppo associativo 2016-2018

Ore 11.00-12.00 Scenari d’intervento attuali e futuri. Interventi preordinati di 10 minuti.
a) Lo psicologo di prossimità e la qualità della vita nei condomini e nella comunità locale (dr. Raffaello Martini)
b) Musicoterapia e arti-terapie di psicologi (dr. Luca Xodo )
c) Il ruolo dello psicologo in ambito forense (dott. Dario Migliorati - dott.ssa Elena Buccoliero Giudice Onorario Direttivo AIMMF)
d) Lo psicologo nelle scuole di ogni ordine e grado: le competenze psicologiche a servizio della valorizzazione del rapporto genitori insegnanti (dott.ssa Emanuela Perri)
e) La psicologia al servizio delle imprese, delle organizzazioni e dello sport (dott. Andrea Petromilli)
f) Le prestazioni specialistiche ambulatoriali e convenzionate: i Livelli Essenziali di Assistenza e lo sviluppo del privato convenzionato (dott. Pierluigi Policastro)

12.00 -12.10 Pausa

Ore 12.10 – 13.30 Costruire la professione: formazione continua, competenze e confini. Interventi preordinati di 15 minuti.
a) Territori e confini dei professionisti psicologi: stato dell’arte delle attività professionali dello psicologo e il valore della multidisciplinarità (dott. Daniele Malaguti)
b) Le competenze psicologiche nelle diverse aree applicative della psicologia (dott. Romano Mazzon)
c) Il percorso della formazione continua in psicologia: valorizzazione delle scuole di qualità per i liberi professionisti (dott. Stefano Crispino).
d) Convenzioni 2015-2016: la ricerca continua dei collegamenti tra la teoria e la pratica. Cooperazione salute e IPS-UNIPEGASO (dott. Flavio Bortoli - dott.ssa Federica Ramunni)

13.10 – 13.30 Tavola rotonda e discussione plenaria (moderatore dott. Policastro )

13.30 – 14.45 Pausa pranzo

14:45 – 16.15 Progetti in essere e in sviluppo. Interventi preordinati di 15-20 minuti.
a) Esiti del progetto Mese del Benessere Psicologico 2015: analisi dei questionari e proposte di sviluppo (dott. Paolo Angelini)
b) Prime consulenze gratuite e Mese del Benessere Psicologico 2016 (dott.ssa Emanuela Vallero)
c) Intervisione clinica tra colleghi: attualità e prospettive. (dott.ssa Sofia DeMarco e dott. Guido Solerti)
d) La psicologia e lo psicologo in farmacia: linee d’intervento e sviluppo (Dott.ssa Monica Dimonte e dott. Roberto Apice)
e) La libera professione e lo sviluppo del lavoro autonomo in Italia. (dott.ssa Daniela Nadalin – dott.ssa Graziamaria De Rugeriis)

16.15 - 16.30 Pausa

16.30 - 17.00 Tavola rotonda e discussione plenaria sugli interventi della giornata: la rappresentanza Sipap nelle politiche di sviluppo del lavoro dei liberi professionisti italiani (Consiglio nazionale Sipap).

17.00 – 18.45 ASSEMBLEA GENERALE SOCI (prima convocazione, se presenti 1/3 dei soci con diritto di voto)

17.10 - 18.45 ASSEMBLEA GENERALE SOCI (seconda convocazione, qualunque numero di soci).

Ordine del giorno:

1) Relazione del Presidente e approvazione rendiconto consuntivo 2015.
2) Relazione del Tesoriere e approvazione bilancio preventivo 2016.
3) Premio psicologia e psicologi: indicazioni criteri e commissione di valutazione.
4) Costituzione di Commissioni permanenti su: Previdenza e assistenza della libera professione di psicologo;
Politiche di sviluppo e consolidamento della professione di psicologo in Italia.
5) Elezioni per rinnovo ENPAP e Ordini professionali 2017.

Ti invitiamo a compilare il seguente modulo per comunicare la tua presenza o assenza:
In caso di assenza puoi comunicare un tuo commento alla giornata seminariale e ai punti all'ordine del giorno
http://www.sipap.it/modulo-di-partecipazione-alla-riunione-riservata-ai-soci-nazionale/

Sede: presso la Biblioteca del Mulino - Vicolo Posterla, 1 - 40125 BOLOGNA

come raggiungere la sede:

In autobus: da stazione centrale bologna navetta c, la cui fermata si trova di fronte alla stazione a sinistra di quest'ultima (è necessario attreversare il semaforo pedonale della strada a 4 corsie, la fermata è a 20 metri a sinistra dopo aver attraversato). scendere alla fermata p.zza aldrovandi, procedere a piedi nel senso di marcia della navetta per 50 metri, all'incrocio attraversare la strada e girare a destra per strada maggiore e imboccare, dopo 20 metri la prima via a sinistra, vicolo posterla.

In auto: uscita 7, via stalingrado, proseguire sempre dritto fino al ponte, superarlo. alla fine del ponte imboccare i viali a sinistra girando intorno a porta mascarella, proseguire fino a porta san donato, prima porta che incontrate, qui appena superata la porta girare a destra e imboccare via irnerio, seguendo le indicazioni per il parcheggio piazza viii agosto. da qui si può raggiungere la sede a piedi in 15 minuti. usciti dal parcheggio dirigersi verso via alessandrini che si trova proseguendo per 50 metri dritto dall'entrata auto del parcheggio e con le spalle a quest'ultima, poi proseguire per via oberdan fino a giungere in via rizzoli. con la torre asinelli di fronte, imboccare la via a destra, strada maggiore, dopo circa 300 metri, prendere la quarta traversa a destra, vicolo posterla.
DA GOOGLE MAPS: https://www.google.it/maps/place/Vicolo+Posterla,+1,+40125+Bologna/@44.4919801,11.3488986,17z/data=!3m1!4b1!4m2!3m1!1s0x477fd4b8f85691b9:0xf2657c6930d17542?hl=it

Condividi questo articolo su
usermagnifiercrossmenuchevron-down