Il potere dell’inconscio. Nei processi di malattia, e di guarigione

ID seminario:7190


05/10/2015

Inizio: h20:45 / Fine: h22:30

Relatore/i: Agostino CIELO ,

Sala Blu - Quartiere Navile

Via Marco Polo 51, 40131 Bologna ( BO )


In termini psicanalitici l'inconscio corrisponde al luogo dei contenuti rimossi. Ma contributi recenti, provenienti da discipline, anche molto differenti, hanno ampliato questa definizione. In particolare la fisica quantistica ha rivoluzionato la nostra concezione di inconscio. La nostra mente razionale è costretta nei limiti del pensiero e della logica. Conosce ciò che gli permettono i nostri sensi. Ma la mente intuitiva trascende i limiti circoscritti dallo spazio/tempo. In altri termini, non obbedisce alle leggi della materia newtoniana, ma a quelli della Energia, in termini quantistici.