Poco Rumore….per Nulla!


Recentemente, un po’ per caso, come accade navigando tra i Social, ci siamo imbattuti nella notizia di questa iniziativa promossa dall’Ordine degli Psicologi del Lazio; da professionisti del settore, ci siamo subito incuriositi ed interessati, e diciamo, anche piacevolmente sorpresi… sì perché effettivamente ci aspettavamo tutti, da anni, che il nostro Ordine facesse qualcosa in più per promuovere sul territorio sociale, e non solo tra colleghi, la nostra Professione, ancora, purtroppo, troppo trascurata.

Quindi, abbiamo approfondito la cosa: abbiamo visitato il sito allestito per l’occasione, letto i programmi ed appreso le 10 piazze romane in cui l’iniziativa si svolgeva, con l’obiettivo di far conoscere alla popolazione le varie sfaccettature ed ambiti di applicazione della Psicologia.

Bene! Ci siamo detti, e da persone e colleghi interessati, alle nostre Istituzioni e alle politiche professionali, ci siamo recati, diffondendo la notizia ad altri colleghi, e constatando che non ne erano a conoscenza, in alcune delle piazze preposte.
Siamo curiosi di sapere se qualcuno di voi ha seguito e partecipato a questa iniziativa e che riflessioni ne ha tratto, contemporaneamente vogliamo condividere le nostre:
ci tocca dire che la sensazione di delusione si è affacciata repentinamente: la visibilità dell’iniziativa era notevolmente bassa (vedi foto), i gazebo perlopiù spogli e non attrattivi, le attività ed i temi proposti dal programma (un tema per ogni piazza) pressoché inesistenti.

Alcuni di noi hanno parlato con le colleghe che gestivano l’iniziativa, presentandoci, ed abbiamo appreso che, di fatto, ci si limitava a fermare i passanti, scattare una foto, e far scrivere un post-it da attaccare in un cartellone, con propri progetti, desideri personali.
Dal confronto con gli altri colleghi, i gazebo, uguali in tutte le piazze, non evidenziavano le differenti tematiche, presentavano un cartellone con foto che avrebbero dovuto illustrare le varie aree di competenza dello Psicologo, ma tali foto risultavano vaghe, e poco espressive.

Anche la pubblicizzazione dell’iniziativa ci è sembrata scarsa, non dando il giusto rilevo all’evento.
Ci chiediamo, dunque, che impatto ha avuto questa iniziativa? Che risultati otteniamo come categoria?
Anche visitando il sito dell’Ordine promotore, quello del Lazio, non ne abbiamo notizia o quasi...
Peccato... avrebbe potuto essere un’occasione, secondo noi un po’ sprecata...

Confidiamo, comunque, senza volerci scoraggiare, che questo sia un primo tentativo, migliorabile, di una serie di iniziative che gli Ordini Regionali, grazie al contributo annuale di tutti gli iscritti, possa portare avanti con più Coraggio ed efficacia.
Ci auguriamo, infatti, che gli Ordini, in futuro, non siano così “fuori” dalle esigenze degli Psicologi iscritti e della popolazione, ma riescano a far sì che la Psicologia possa realmente stare “dentro” la società in cui viviamo.

Infine, in quanto componenti del Consiglio Nazionale SIPAP, sappiamo bene cosa significa realizzare tali iniziative di divulgazione e quante risorse richieda... Con soddisfazione, possiamo vantare i nostri risultati frutto del lavoro volontario e totalmente autofinanziati dei soli associati che decidono volontariamente di iscriversi alla Sipap, e non di tutti i professionisti psicologi iscritti all'albo, obbligati a versare una quota annuale per legge! Non possiamo dimenticare l’ ottimo risultato raggiunto lo scorso ottobre, grazie alla messa in onda da parte di Rai per il Sociale dello Spot sul Mese del Benessere Psicologico Sipap che da sette anni promuove in forma gratuita, per i cittadini, il Benessere e la Cultura psicologica. Anche quest'anno sapremo continuare questo nostro obiettivo e, per il futuro, se verremo interpellati, potremo anche offrire la nostra consulenza alle istituzioni dei professionisti psicologi che lo richiederanno!

Link di rifetrimento:
Rassegna stampa

Spot autofinanziato dai soci SIPAP e diffuso dalla Rai nel 2014:

Per il Consiglio Nazionale Sipap

Emanuela Perri

Alcune immagini dei Gazebo finanziati da tutti i professionisti psicologi iscritti nel Lazio:
1






Cerca nel sito



iscriviti alla sipap

dal 2016 sipap è affiliata con confcommercio, Possibilità di fondi europei anche per i professionisti psicologi

rinnova la tua iscrizione

mappa degli psicologi

Mappa degli iscritti