Gli psicologi della Sipap aderiscono a Confcommercio Trentino


Bortoli: «I professionisti devono cambiare il modo di approcciarsi al mercato». Profumo: «La crisi ha provocato un cambio di mentalità che bisogna imparare a gestire»

TRENTO. Quella dello psicologo non è una professione che cura soltanto il malessere dell’individuo: si rivolge soprattutto a sviluppare il benessere e ad aiutare le persone a vivere meglio, sia nell’ambito privato che in quello lavorativo. Con questa premessa, Confcommercio Trentino ha presentato stamattina l’adesione degli psicologi della sezione trentina della Società Italiana degli Psicologi di Area Professionale privata (SIPAP) all’Associazione delle Attività di Servizio, diventando – di fatto – parte integrante del mondo delle imprese e delle professioni rappresentato dall’Unione. Un’adesione che darà i suoi frutti sia da un punto di vista strettamente legato ai servizi erogati da Confcommercio Trentino, che dal profilo della professionalità che il SIPAP metterà a disposizione di tutti gli associati dell’Unione. Rispondendo, per altro, ad una forte domanda di benessere e di serenità interiore che la crisi ha accentuato in maniera sensibile.

Leggi il documento pdf






Cerca nel sito

Mese del benessere psicologico

iscriviti alla sipap

dal 2016 sipap è affiliata con confcommercio, Possibilità di fondi europei anche per i professionisti psicologi

rinnova la tua iscrizione

mappa degli psicologi

Mappa degli iscritti